Vitae
Langhe D.O.C. Bianco

 

 

Vitae - Langhe Bianco D.O.C.
Vitigno: 

Müller Thurgau.

Zona di coltivazione: 

Volpini.

Altitudine: 

550 s.l.m.

Esposizione: 

sud-ovest.

Anno d'impianto: 

2004.

Metodo di coltivazione: 

Guyot.

Resa media: 

80 qli/ha.

Alcol: 

12.50% vol.

Acidità totale: 

6.00 g/l.

Metodo di vinificazione: 

l'uva viene raccolta a piena maturazione (prima decade di settembre) pigiata e pressata (pressa a polmone a bassa pressione di esercizio) in tempi brevi per evitare le ossidazioni. Il mosto si pone in vasche d'acciaio a temperatura controllata (18°C) e chiarificato. Dopo un paio di ore al mosto pulito si inoculano gli lieviti selezionati ed inizia la fermentazione. La fermentazione dura circa 8-10 giorni finita la quale il vino viene separato dalle fecce più grossolane, mentre le fecce più fini vengono lasciate a contatto con il vino per 2 mesi durante i quali vengono eseguiti ripetuti battonage. Ancora 5 mesi in vasca d'acciaio, finalmente a fine aprile il vino viene imbottigliato e fatto ancora riposare per 2 mesi in bottiglia prima del lancio sul mercato.

Colore: 

giallo paglierino.

Profumo: 

floreale, fresco, lievemente aromatico.

Sapore: 

sapido, amabile, fruttato.

Temperatura di servizio: 

12-15°C.

Abbinamenti: 

ottimo come aperitivo e con antipasti a base di pesce.